dizione in radio-consulenza radiofonica-diretta-corso di dizione-scuola di dizione-ascoltare radio

Il valore aggiunto della dizione in radio

Secondo il dizionario della Treccani, il significato del termine ‘dizione’ è “maniera di pronunciare le parole”. Noi facciamo un’aggiunta: maniera di pronunciare correttamente le parole. Sì, vogliamo affrontare nuovamente il tema della dizione in radio. Lo facemmo già due anni fa, sottolineando come tale capacità non fosse così richiesta. Tuttavia, riportiamo a galla l’argomento per ricordarne…

A scuola di radio

Un binomio – quasi – perfetto che da tempo colloca l’effemme nel mondo dell’istruzione. Un’operazione non semplice, certo, istruire ogni studente alla potenzialità del mezzo in questione, comunque efficace per coloro che già si sono messi dalla parte della passione per la comunicazione. Ma quando si parla di questo rapporto, a quale livello ci si…

Un decennio di radio: come si cambia

Dialogo, tolleranza, pace e… rinnovamento La musica l’ha omaggiata, il cinema l’ha celebrata, il popolo l’ha ascoltata: è la radio, l’unico mezzo di comunicazione capace di trasmettere dialogo, tolleranza e pace. “Dialogo, tolleranza e pace” è stato anche il tema del World Radio Day 2019, la Giornata Mondiale della Radio istituita dall’UNESCO e celebrata il…